Caltagirone, partono i lavori per la nuova Oncologia

Caltagirone, partono i lavori per la nuova Oncologia

9 Ottobre 2019 Redazione 0

Il manager dell’Asp di Catania, dott. Maurizio Lanza, alla presenza del sindaco di Caltagirone, on. avv. Gino Ioppolo, del direttore amministrativo e del direttore sanitario dell’Azienda, dott. Giuseppe Di Bella e dr. Antonino Rapisarda, ha consegnato oggi, all’impresa aggiudicataria, i lavori per la realizzazione del nuovo reparto di Oncologia dell’Ospedale “Gravina”.  La consegna dei lavori per la realizzazione del nuovo reparto di Oncologia si colloca nel più ampio piano di ammodernamento delle strutture sanitarie voluto dall’assessore regionale alla salute, avv. Ruggero Razza. Gli interventi, divisi in due lotti, riguardano la ristrutturazione e messa a norma del terzo piano ala (grande e piccola) ovest dell’Ospedale “Gravina”, per circa 1000 mq. Il nuovo reparto di Oncologia non solo risponderà a tutti i requisiti di legge, ma sarà anche in grado di fornire un ambiente a misura di paziente con alti standard assistenziali e comfort alberghieri. Sono presenti undici stanze per le degenze, dieci singole ed una doppia per il day hospital, per un totale di 12 posti letto e saranno tutte dotate di bagno in camera. Le stanze saranno dotate inoltre di frigorifero e divano per il riposo dell’accompagnatore, oltre a tutta una serie di accorgimenti per garantire il massimo comfort per il paziente e l’accompagnatore. La durata prevista degli interventi necessari ad ammodernare il reparto (nel primo lotto) sarà di 7 mesi. L’investimento è di 1.280.000,00 euro, finanziato con fondi d’avanzo d’amministrazione.Al termine dei lavori per il primo lotto, verranno avviati quelli per il secondo lotto, per un importo stimato di 600.000,00 euro, che completeranno il reparto con gli ultimi ambulatori, le aree comuni, soggiorno, e locali tecnici per il personale, in modo da avere un reparto completo, competitivo ed in grado di mantenere un alto livello di efficienza anche negli anni a venire. Il progetto dei lavori è stato interamente curato dall’Ufficio Tecnico dell’Asp di Catania (progettista l’arch. Carlo Musumeci; il RUP è l’ing. Alparone), in sinergia con la Direzione medica di Presidio, diretta dalla dr.ssa Pellegrino, e il direttore dell’UOC di Oncologia, dr. Carmelo Giannitto Giorgio.

 

Autore
Foto del profilo di Redazione

Redazione

Your email address will not be published. Required fields are marked *