PharmEvolution 2019: occhi puntati su remunerazione e distribuzione dei medicinali

PharmEvolution 2019: occhi puntati su remunerazione e distribuzione dei medicinali

10 Ottobre 2019 Redazione 0

Oltre cento espositori in rappresentanza di 140 brand leader in farmacia, 28 appuntamenti tra convegni, workshop e simposi, 51 relatori tra le voci più autorevoli del mondo della salute e della consulenza alla farmacia. Sono alcuni numeri della nona edizione di PharmEvolution, che aprirà i battenti da venerdì 11 ottobre a domenica 13, al Palalumbi di Taormina. Tante le novità di quest’edizione: dalle anticipazioni sulla remunerazione, tema molto sentito dai farmacisti, alla presenza di big del calibro di Ornella Barra, co-chief operating officer di Walgreens Boots Alliance, che assieme ai vertici di Federfarma nazionale analizzerà la situazione della farmacia nel convegno: “Domani è già oggi: idee, strategie e innovazioni da uno sguardo alla farmacia in Europa e nel mondo”, in programma sabato 12 ottobre alle 15.30. Al tavolo dei relatori anche il presidente e il segretario di Federfarma Nazionale, rispettivamente Marco Cossolo e Roberto Tobia, la presidente del Sunifar Silvia Pagliacci e il presidente di Federfarma Sicilia e ideatore di PharmEvolution Gioacchino Nicolosi. Modera la giornalista Rai Maria Soave.  “Quest’anno abbiamo allestito un programma ancor più denso di contenuti e argomenti di stringente attualità – anticipa Nicolosi alla vigilia della kermesse -, primi tra tutti il rinnovo dello Statuto e la remunerazione, di quest’ultima si discute dal 2012 ma proprio adesso è all’ordine del giorno di Federfarma Nazionale e si potranno avere alcune anticipazioni già durante la convention. Altro tema cardine sarà la distribuzione del farmaco a livello nazionale ed europeo e le prospettive della farmacia nel lungo periodo, anche alla luce delle catene che stanno sorgendo. Tra le novità di quest’anno anche lo stand istituzionale di Federfarma con le sue partecipate, Promofarma, Promofarma Sviluppo e Sistema Farmacia Italia che, insieme alla presenza dei vertici nazionali, fa comprendere come PharmEvolution sia ormai incardinata tra le iniziative della categoria e rappresenti un appuntamento fondamentale per comprendere l’evoluzione della farmacia, perché il cambiamento è già in atto e non possiamo farci cogliere impreparati”. Grande attesa per il focus sui temi della fiscalità in farmacia: “Il cantiere del fisco: lavori sempre aperti tra scenari in continua evoluzione”, che si terrà venerdì 11 ottobre alle 17 e vedrà un pool di consulenti e commercialisti analizzare gli scenari aperti dal nuovo Governo in campo tributario e i relativi riflessi sulle farmacie.

Autore
Foto del profilo di Redazione

Redazione

Your email address will not be published. Required fields are marked *