Il cancro del colon-retto

Il cancro del colon-retto

25 Maggio 2016 Redazione

Lo scorso 21 maggio 2016, presso la Sala Congressi del Four SPA Resort di Catania, la Casa di Cura Gibiino ha organizzato il Convegno intitolato “Il Cancro del colon-retto: il futuro tra diagnosi precoci e nuovi approcci terapeutici”.

L’evento è stato moderato dal prof. Licata e sono intervenuti, in qualità di relatori, il dott. Rizzo in rappresentanza dell’Ordine dei Medici di Catania, la dott.ssa Pesce – Direttore Sanitario della Casa di Cura Gibiino – e, il dott. Audibert, il prof. Minutolo, il dott. Monaco, il dott. Stissi, il prof. Curella, il prof. Naso, il prof. Privitera e il dott. Pecora.

Il cancro del colon retto rappresenta in Italia la seconda causa di morte oncologica in entrambi i sessi. L’impatto sulla popolazione è di notevole rilevanza vista la sua ampia diffusione (con un’incidenza al terzo posto nel sesso maschile e al secondo nel sesso femminile).

Durante i lavori, in cui sono stati presentati in modo esaustivo dai relatori gli approcci terapeutici chirurgici e oncologici, è stato dato molto risalto al ruolo che assume  la prevenzione primaria e secondaria nella riduzione dell’incidenza e della mortalità.

I medici di famiglia giocano un ruolo principe in questa tematica per la sensibilizzazione e la divulgazione delle informazioni riguardanti i test di screening rivolti ai cittadini. La Casa di Cura Gibiino, consapevole dell’importanza sociale del tema, ha deciso di indire tre giornate nel mese di giugno (11-18-25) per la prevenzione oncologica. In queste giornate saranno erogate gratuitamente, per gli Utenti che ne faranno richiesta, visite chirurgiche e l’esame del sangue occulto nelle feci

Autore
Foto del profilo di Redazione

Redazione