Garibaldi: apre il cantiere del nuovo PS, ecco il piano parcheggi

Garibaldi: apre il cantiere del nuovo PS, ecco il piano parcheggi

2 Febbraio 2019 Redazione 0

A seguito dell’imminente inizio dei lavori per la costruzione del nuovo Pronto Soccorso di piazza Santa Maria di Gesù, il Commissario Straordinario dell’Arnas Garibaldi, Fabrizio De Nicola, ha predisposto un piano specifico per agevolare la sosta in ospedale degli automezzi degli utenti e degli stessi dipendenti.

Tale piano prevede:

1) Utilizzo di n. 60 stalli all’interno del presidio ospedaliero Garibaldi-Centro, di cui 10 riservati ai pazienti thalassemici, 20 ai portatori di handicap, 5 ai medici reperibili o in consulenza, 2 ai donatori di sangue e 20 agli utenti   accompagnati e non deambulanti. All’interno dei Presidio, inoltre, verrà altresì individuata un’apposita area destinata ai parcheggi dei veicoli a due ruote di utenti e dipendenti autorizzati appartenenti alle categorie sopra individuate.

Tutti gli stalli disponibili verranno messi a disposizione del personale, in servizio attivo o chiamato in reperibilità nella fascia notturna, la domenica e i giorni festivi.

Gli automezzi potranno accedere all’interno dell’ospedale esclusivamente attraverso l’ingresso di via Dolo, poiché quello di via Fabio Filzi prevederà solo un accesso pedonale.

2) Utilizzo di n. 70 stalli all’interno dell’ex ospedale “Ferrarotto”, oggi totalmente dismesso, grazie alla disponibilità dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico.

Il parcheggio, attraverso il pagamento di un piccolo contributo di 5 euro mensili, sarà usufruibile dai dipendenti del Garibaldi, dotati di apposito strumento identificativo, da lunedì al sabato dalle ore 7 alle 21.

3) Con delibera di Giunta, il Comune di Catania ha autorizzato la società Sostare a rilasciare, per esigenze eccezionali ed in via temporanea per tutta la durata dei lavori all’interno del P.O. “Garibaldi”, abbonamenti mensili di sosta a favore di n. 120 dipendenti dell’Arnas, che svolgono servizio presso il Garibaldi-Centro, alle stesse condizioni economiche previste per i residenti, cioè  18,56 € mensili. Il numero massimo che sostare mette a disposizione è di 120 abbonamenti a fronte dei quali saranno creati, nell’area di riferimento, ulteriori 60 stalli da destinare a strisce blu. Siffatto abbonamento, peraltro, consentirà in alternativa anche l’accesso gratuito al parcheggio del Ferrarotto.

4) Resta attiva, infine, la possibilità di sfruttare la convenzione sottoscritta qualche mese fa tra AMT e Arnas Garibaldi per l’utilizzo del parcheggio pubblico di via Plebiscito, che prevede la disponibilità di n. 120 stalli per gli utenti e per il personale dipendente, dietro la corresponsione di 25 euro mensili. Il parcheggio, usufruibile per 24 ore al giorno, prevederà anche una navetta di collegamento con l’ospedale.

Autore
Foto del profilo di Redazione

Redazione

Your email address will not be published. Required fields are marked *