La gravidanza dopo chirurgia bariatrica

La gravidanza dopo chirurgia bariatrica

14 Giugno 2016 di: Franco Pepe

La donne sottoposte ad interventi di chirurgia bariatrica non sono oggi eccezionali, ma in gravidanza presentano specifiche problematiche e complicanze che vanno riconosciute e trattate. Gli studi della letteratura sulla gravidanza dopo chirurgia bariatrica tuttavia non sono numerosi e presentano numerosi problemi metodologici…

Leggi tutto
Utilizzo dei nutraceutici nella litiasi renale

Utilizzo dei nutraceutici nella litiasi renale

27 Maggio 2016 di: Marcello Scifo

Con il termine di Calcolosi urinaria o Urolitiasi si intende la presenza di queste formazioni cristalline prodotte dalla precipitazione e aggregazione di soluti normalmente presenti nelle urine che, in particolari condizioni di sovrasaturazione, possono appunto precipitare e cristallizzarsi. In Italia tale patologia interessa circa il 10% della popolazione, è più frequente nell’uomo rispetto la donna con un rapporto di 5:1, avviene più spesso tra i 40-50 anni di età…

Leggi tutto
Il dolore osteoarticolare nel paziente anziano

Il dolore osteoarticolare nel paziente anziano

20 Maggio 2016 di: Dario Zappalà

Il dolore cronico, di qualsiasi origine, non è caratterizzato soltanto dal perdurare nel tempo, ma modifica negativamente la percezione del paziente, ed il rapporto che si ha con se stessi, con i famigliari e con la comunità in senso ampio. Non è quindi più sintomo di allarme ma vera e propria malattia. Quando un dolore si cronicizza, diventa infatti esso stesso malattia, come se si instaurasse una sorta di “epilessia” di quel secondo neurone midollare che trasmette lo stimolo algico al sistema nervoso centrale. Ne è un classico esempio la cosiddetta “sindrome dell’arto fantasma” dell’amputato.

Leggi tutto
La policistosi ovarica (PCOS): una nuova alternativa terapeutica

La policistosi ovarica (PCOS): una nuova alternativa terapeutica

15 Aprile 2016 di: Marcello Scifo

La Policistosi ovarica (PCO) è una sindrome multifattoriale ad eziopatogenesi sconosciuta che colpisce circa il 20% delle donne in età riproduttiva, rappresentando la maggiore causa di infertilità e di alterazioni del ciclo. Inizialmente definita sindrome di Stein-Leventhal (1935) in realtà era già stata individuata nel 1721 dall’anatomo patologo Antonio Vallisneri…

Leggi tutto