Domenica 22 Aprile il Galà della FONCANESA al Teatro Massimo

Domenica 22 Aprile il Galà della FONCANESA al Teatro Massimo

15 aprile 2018 Redazione 0

L’annuale appuntamento di beneficenza organizzato dalla Fondazione, al fine di unire all’indiscutibile fascino musicale dell’evento, la presentazione delle più recenti attività nello scenario scientifico-sociale. Il concerto di gala sarà come sempre un momento di grande magia musicale e canora, ma soprattutto sarà l’occasione per raccogliere i fondi necessari per sostenere tutte le necessità delle strutture e dei loro ospiti. Durante la serata si darà rilievo all’importante ruolo di assistenza  offerto dalle case di accoglienza “Casa Santella” e in special modo si darà rilievo alla casa d’accoglienza “Casa Santella” nata all’interno del Policlinico che in poco più di un anno dalla sua nascita ha garantito oltre 1500 accoglienze e poiché con l’avvenuto trasferimento, il 24 Novembre scorso, del reparto di Ematologia dal Ferrarotto nei nuovi e modernissimi locali del Policlinico, le richieste di accoglienza sono aumentate e  la Foncanesa non si ferma e continua a lavorare e  portare avanti nuovi progetti e garantire ospitalità a tutti coloro che ne fanno richiesta. L’Orchestra del Teatro Massimo Vincenzo Bellini sarà, come di consueto, diretta dal M° Carmen Failla, che ci accompagnerà in uno splendido viaggio musicale nel mondo del grande repertorio lirico eseguendo i brani più celebri dagli immortali capolavori di maestri del melodramma come Bellini, Donizetti, Puccini, Rossini. Il cast canoro schierato per l’occasione sarà costellato di stelle di prima grandezza a partire dal soprano Mariella Devia, Regina indiscussa del panorama lirico mondiale che nella sua lunga e prestigiosa carriera ha mietuto successi in tutti i maggiori teatri lirici del mondo, al suo fianco il pubblico catanese potrà ammirare il tenore Stefan Pop, vincitore del Premio Operalia istituito da Placido Domingo, completeranno la locandina due artisti palermitani, il baritono Vincenzo Taormina ed il mezzosoprano Chiara Amarù. Come ogni anno verrà consegnato ad un neo-laureato in Medicina e Chirurgia il 22° Premio di Laurea “Santella Massimino”.

Autore
Foto del profilo di Redazione

Redazione

Your email address will not be published. Required fields are marked *