Il consenso nell’arte medica

Il consenso nell’arte medica

1 aprile 2018 Redazione 0

In una recente sentenza, la 668/2018, la III sezione della Cassazione ha affermato che il medico deve sempre utilizzare un linguaggio comprensibile al paziente. Un articolo del dott Dario Zappalà fa il punto. Detto disposto implica necessariamente il concetto sul consenso che in Italia viene definito “informato”, a mio parere erroneamente poiché nessun...

Leggi tutto