20 Maggio: un evento che coniuga Umanesimo e Scienza

20 Maggio: un evento che coniuga Umanesimo e Scienza

5 maggio 2017 di: Giovanni Barbagallo 0

SCARICA LA BROCHURE

 

Sabato 20 Maggio 2017 nella cornice del NH Parco degli Aragonesi di Catania, in Viale Kennedy, si terrà un interessante evento, dal doppio profilo: umanistico e scientifico. Ne sono certi i presidenti delle associazioni organizzatrici, Dr.ssa Maria Montalto (AIO), Dr Andrea Cannavò (ANDI) e Dr Giovanni Barbagallo (Consorzio PdS) i quali, raccogliendo una scommessa, hanno pensato di organizzare un convegno che si allontanasse dai consueti argomenti scientifici, e parlasse di un Neuroscienze applicate ai comportamenti ed alle decisioni dei pazienti. Relatore della giornata, Vincenzo Russo, Professore associato di Psicologia dei consumi e Neuromarketing presso la IULM di Milano. L’argomento marketing è uno dei topics in molti eventi dell’ultimo periodo. Il Prof Vincenzo Russo lo tratterà sotto il profilo prettamente scientifico, illustrando grazie alle tecniche di Brain Imaging, come il nostro cervello decide non già secondo una logica razionale, bensì attraverso una logica di tipo emozionale. E su tali emozioni costruisce le proprie scelte ed orienta i propri comportamenti. E, per dare ancora maggiore prestigio all’evento, in apertura è prevista una lezione magistrale del Prof Diego Fusaro dal titolo: Pensare altrimenti. La cura di sé e la Filosofia. Diego Fusaro non è solo il giovane filosofo italiano più richiesto degli ultimi tempi; è docente universitario, direttore editoriale, autore di libri ed editorialista de “La Stampa” e de “Il Fatto Quotidiano”, protagonista della comunicazione digitale, sia come curatore del progetto internet “La filosofia e i suoi eroi”, sia attraverso i suoi canali social. Ma è anche molto di più. Diego Fusaro rappresenta oggi la capacità di esporre, da un punto di vista privilegiato quale quello del filosofo, una visione globale della società odierna che compendi gli accadimenti all’interno delle singole realtà (microcosmi), e li incastoni nel quadro più generale della realtà globale (macrocosmo). Due parole in sintesi per spiegare il punto di vista degli organizzatori e che ha condotto all’invito del Prof Fusaro: nella nostra professione negli ultimi anni l’ingresso del capitale ha fatto sì che alla figura del dentista, che instaurava con il proprio paziente un rapporto fiduciario, si sostituissero dei brand, promossi sul nuovo “mercato della salute orale” tramite forme pubblicitarie dalla logica “commerciale” che tende a trasformare i servizi per la salute, ed i rapporti umani essenziali, in un prodotto “da supermercato”. Proprio sulla reificazione del “mercato” e della “forma merce” si fonda il pensiero di Fusaro, al quale chiederemo di interpretare ciò che accade nel nostro “microcosmo” odontoiatrico, ed incastonarlo nella visione odierna e futura della nostra società. Quindi un appuntamento da non perdere cui potrà partecipare gratuitamente qualunque socio AIO, ANDI, Consorzio PdS e studenti del CLMOPD. E’ prevista anche una modalità di partecipazione da parte di coloro i quali avranno piacere di ascoltare il Prof. Fusaro. I posti però sono limitati ed è quindi obbligatorio effettuare la preiscrizione all’indirizzo riportato nella locandina allegata. L’evento è patrocinato dall’Università degli Studi di Catania, dall’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Catania, dalla Fondazione dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Catania e dalla rivista web Catania Medica.

Autore
Foto del profilo di Giovanni Barbagallo

Giovanni Barbagallo

Segretario della Commissione Albo Odontoiatri e Tesoriere della Fondazione Ordine dei Medici


Email: giovannibarbagallo@cataniamedica.it

Your email address will not be published. Required fields are marked *